Home

Contattaci

Servizio clienti disponibile 24/7.

Telefono:0941526416 - 3887680382 - info@pescaesub.biz

Contatta il nostro servizio clienti!

Informazioni

Follow us on facebook

Produttori

Prodotti visti

HERAKLES CANNA ENIGMA EXTREME

HERAKLES ENIGMA EXTREME Visualizza ingrandito

Nuovo prodotto

Lunghezza 300cm - Max 150 gr.

Maggiori dettagli

6 Articoli

59,00 € tasse incl.

HERAKLES CANNA ENIGMA EXTREME

Lo spinning la tecnica di pesca che prevede il continuo lancio e recupero di esche artificiali alla ricerca di predatori. La sua etimologia non è del tutto chiara; il termine deriva dall’inglese “to spin” (girare), e farebbe riferimento al continuo movimento rotatorio del mulinello, secondo altri alla rotazione continua della paletta dei cucchiaini rotanti (tra i primi artificiali ad essere utilizzati in questa tecnica).

La particolarità dello spinning in mare, rispetto ad altre tecniche di pesca da terra, sta nel continuo movimento sia delle braccia (poiché è necessario lanciare e rilanciare continuamente) sia delle gambe (infatti non è produttivo lanciare sempre dallo stesso punto, ma è necessario spostarsi continuamente alla ricerca del predatore). Altra particolarità sta nell’esclusivo utilizzo di esche finte, a parte qualche soluzione tecnica che prevede l’uso anche di esche naturali o miste, ma in genere questa possibilità è rifiutata dai puristi della disciplina.

Lo spinning in mare è una tecnica semplicissima, che non richiede costose e complicate attrezzature, almeno per iniziare, né grande organizzazione per le battute di pesca. Bastano una canna con relativo mulinello (e filo, ovviamente), una manciata di artificiali, una cintura (o marsupio o zainetto) per contenerli e un raffio o guadino (opzionali). Il tutto in un chiletto di roba o poco più e a un prezzo alla portata di tutti.

Non serve procurarsi le esche a ogni battuta, litigare con la consorte per le “schifezze” lasciate in frigo, alzarsi prima dell’alba o prendere umido tutta la notte. Lo spinning si può praticare produttivamente a qualsiasi ora e durante tutto l’anno (nei luoghi e nei momenti adatti).

L’attrezzatura

Per affrontare la maggior parte delle situazioni mediterranee è sufficiente una canna, in carbonio più o meno puro, di lunghezza variabile tra i 2,40 e i 3 metri con potenza massima di lancio di 40 o 50 grammi, e un mulinello con capienza di circa 150-200 metri dello 0.30-0.35 o trecciato da 16-20 libbre. Questa è la classica attrezzatura da “spinning medio”, da praticare sulla scogliera o dalle spiagge e rivolto alle prede più tipiche delle nostre coste, che ci consente di combattere agevolmente pesci di stazza considerevole, ma può risultare inadeguata in situazioni particolari.

Mi riferisco soprattutto alla pesca nei porti alla ricerca delle grosse lecce, ma anche a quelle situazioni che richiedono lanci lunghissimi per raggiungere distanze impensabili con una attrezzatura media. Queste situazioni vanno senz’altro affrontate con strumenti da “spinning pesante”, quindi canne capaci di lanciare esche pesanti, fino a 80 grammi e più; il mulinello dovrà essere proporzionato e contenere almeno 200 metri di 0.35-0.40 o, meglio, trecciato da 30-50 libbre.

Articoli ideati dai consulenti Herakles per soddisfare le esigenze più sofisticate degli amanti dello spinning si arricchisce quest'anno di altri modelli, ancora più tecnici e specifici. Dalla progettazione dei materiali, tutto è stato costruito e collaudato con grande impegno per darvi il massimo. Leggendo le specifiche di ogni singolo prodotto capirete perchè queste ottime canne vi accompagneranno per molto tempo nei vostri viaggi di pesca.

L’enigma sarà solo la scelta del luogo dove andare a pesca. Si tratta di canne heavy duty, all round. Infatti, le Enigma Extreme sono pensate per catturare grandi predatori in tutte le situazioni estreme. Ad azioni potenti, leggerezza e robustezza sono stati abbinati anelli doppio ponte e finiture curate. Il risultato sono canne adeguate alla pesca in mare dalla scogliera o dalla barca, ma anche adatte per luccio e siluro in acqua dolce.

With the Enigma you only must select where to fish. The Extreme Enigma serie is designed to catch large predators in the most extreme situations. Powerful actions, lightness and strength are combined with double leg Sea-Guide eyes and top quality finishes. The result is a range of rods suitable for sea fishing from the shore or from a boat, but even ideal for pikes and catfishes in fresh waters.

HESBB2-300XH

Length: 300 cm  - Action:  Extra Heavy - Casting max: 150gr. - Line: 20~60lbs

ART.CAHKEN12

VISUALIZZA TUTTI I NOSTRI PRODOTTI NELLA CATEGORIA HERAKLES SPINNING

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

HERAKLES CANNA ENIGMA EXTREME

HERAKLES CANNA ENIGMA EXTREME

Lunghezza 300cm - Max 150 gr.